Articoli di Daniele Serra

Schizofrenia: il rischio aumenta se ci sono stati dei casi in famiglia

Uno studio americano ha scoperto l’esistenza di differenze, a livello delle reti funzionali del cervello, nei bambini con alle spalle casi familiari di schizofrenia.

Sonnolenza e problemi al fegato: conseguenze di troppa ammoniaca nel sangue

Uno studio italiano e svizzero ha scoperto il collegamento tra una cattiva qualità del sonno notturno, i problemi epatici come la cirrosi, e alti livelli di ammoniaca nel sangue.

Tumori: diagnosi precoce grazie alle nanotecnologie

L’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC), e il Ministero dell’Istruzione, Università, Ricerca, hanno finanziato una ricerca con il fine di scoprire dei metodi per la diagnosi precoce tumorale grazie alle nanotecnologie.

Assistere un malato oncologico può causare dei disturbi anche nei familiari

L’assistenza oncologica è un lavoro molto importante che i familiari del malato prendono giustamente a cuore. Questi hanno bisogno di aiuto da parte delle istituzioni per evitare l’insorgenza di disturbi somatici e depressivi.

Gli adolescenti sono più sensibili agli effetti dei traumi sportivi

Uno studio condotto a Montreal ha sottolineato quanto gli adolescenti siano più sensibili, rispetto a bambini e adulti, nei confronti di incidenti traumatici dovuti a sport.

Ecstasy: causa gravi danni allo sviluppo del feto

Uno studio condotto da scienziati inglesi provenienti da vari atenei ha scoperto ed evidenziato quali siano i danni al feto causati dall’uso di ecstasy durante la gravidanza.

Le patologie della pelle potranno essere curate grazie alle nanoparticelle

Uno studio condotto all'Università statunitense di Rochester ha scoperto l’importanza delle nanoparticelle come futura terapia per trattare patologie della cute, importanti e gravi come il melanoma metastatico.

Lavorare la notte aumenta il rischio di diabete e sovrappeso

Alcuni studi hanno sottolineato quanto il lavoro di turnista (quindi l’impegno anche durante la notte) aumenti il rischio di insorgenza di diabete e sovrappeso.

Cervello: alcune persone avrebbero capacità sensoriali e di percezione speciali

La sinestesia, fenomeno sensoriale/percettivo presente nel 2-4% delle persone, perdura nel tempo, sin dall’800 quando è stata scoperta, sino ai giorni nostri.

Stress e depressione dipenderebbero dalla particolare attività di una proteina

Uno studio condotto dal Molecular Cell Biology Department del Weizmann Institute of Science ha portato alla scoperta di una proteina che regola il meccanismo ormonale alla base dello stress, della depressione e della schizofrenia.

Pagina 10 di 42
mazda.niko.ua

Levitra 60 mg en ligne

topobzor.info